| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Work with all your cloud files (Drive, Dropbox, and Slack and Gmail attachments) and documents (Google Docs, Sheets, and Notion) in one place. Try Dokkio (from the makers of PBworks) for free. Now available on the web, Mac, Windows, and as a Chrome extension!

View
 

LA-STORIA-DI-ROLEX

Page history last edited by cheaprolex 8 months, 3 weeks ago

La storia di ininterrotti successi di Rolex comincia nel 1908, anno in cui venne fondata a Londra dal geniale imprenditore tedesco Hans Wilsdorf.

 

Rolex è fra le poche marche di orologi di alto livello la cui ragione sociale non coincide con il nome del fondatore, poiché Wilsdorf ricavò dalla contrazione della locuzione "horlogerie exquise" (orologi di prestigio) il leggendario nome 'Rolex Panerai Replica ', divenuto in tutto il mondo sinonimo di orologi di qualità. Si trattava poi di un nome semplice, facile da pronunciare ovunque e per chiunque.

 

Nel 1931 Wilsdorf cominciò a produrre il primo movimento automatico sul mercato orologiero. Con la sua massa metallica rotante liberamente intorno ad una cerniera, il movimento del "Rolex Perpetual" precorreva i tempi. Wilsdorf ebbe la sagacia di perfezionarlo e brevettarlo per 15 anni, permettendo cosi' alla sua casa di sbaragliare per lungo tempo la concorrenza. Ma le innovazioni tecniche della casa coronata si susseguono ininterrotte nei suoi 105 anni di storia.

 

Nel 1910, fu un orologio da polso Rolex a ricevere il primo certificato svizzero di precisione cronometrica (cosc) e ancora oggi, Rolex detiene il record assoluto di cronometri prodotti e certificati ogni anno in tutta la Svizzera.

 

Alcuni modelli passati alla storia hanno contribuito a dimostrare la straordinaria capacita' di resistenza degli orologi Rolex. Prova ne è la loro presenza al polso di uomini e donne protagonisti di imprese estreme: dalla storica traversata della manica da parte della nuotatrice Mercedes Gleitz, al superamento dei più arditi record di velocità al polso del pilota Malcolm Campbell, per non parlare delle innumerevoli imprese alpinistiche di cui il Rolex è stato 'testimone' e segnatempo affidabilissimo, oppure di quelle oceaniche in cui è stato immerso negli abissi resistendo alla pressione senza perdere la sua proverbiale precisione.

 

Rolex Omega planet ocean da sempre affida al suo centro di ricerche il compito di essere all'avanguardia sui materiali e sulle tecnologie: non a caso, nel 1985 fu la prima casa orologiera a scegliere di costruire i propri segnatempo con l'acciaio 914L, una lega eccezionale proveniente dall'industria aereonautica e chimica, con superiori doti di resistenza e lucentezza.

 

Altra grande innovazione avvenuta nel 2005, dopo cinque anni di ricerche, fu l'introduzione, su diversi calibri, della spirale Parachrom blu, realizzata in una lega che non risente dell'influenza dei campi magnetici e resiste agli urti dieci volte più di una normale spirale. Al polso di testimonial d'eccezione e di milioni di persone che amano il confort di un lusso quotidiano, affidabile e preciso, Rolex ha un posto a sé stante nella storia dell'orologeria.

 

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.